Metapor®

Slide 2
Slide 2
Slide 2
previous arrow
next arrow
Slide 2
Slide 2
Slide 2
previous arrow
next arrow
Slide 2
Metacaolino Metapor®

Sostanza additiva pozzolanica per sostituire i leganti del cemento

Il fillosilicato calcinato Metapor® è un additivo reattivo a base di allumino-
silicato amorfo, con una piccola percentuale di vetro espanso. Metapor produce allumino-silicati idrati per la reazione pozzolanica che genera con l‘idrossido di calcio e l‘acqua. Grazie a queste fasi aggiuntive ricche di alluminio, con elevate proprietà meccaniche, si possono influenzare positivamente la resistenza a flessione e compressione, la stabilità di volume e il legame dell’additivo nei calcestruzzi, nelle malte e negli intonaci. In diverse ricerche scientifiche è stato possibile dimostrare una riduzione della porosità della struttura del calcestruzzo indurito grazie all’impiego di Metapor®. Metapor® nasce come sottoprodotto nel processo produttivo del vetro espanso Poraver®, senza impiego di ulteriore energia e senza emissione di anidride carbonica. Come sostitutivo del cemento, Metapor® permette di evitare la CO2 che si crea nella produzione del cemento, migliorando in tal modo il bilancio ecologico del prodotto finale.

Slide 2
Applicazioni con Metapor®

Migliorata resistenza alla compressione e
durabilitá

Con Metapor® è possibile migliorare in modo significativo le caratteristiche dei materiali da costruzione costituiti da componenti minerali, ma anche dei materiali plastici. Il metacaolino
viene pertanto impiegato nel calcestruzzo, nella malta e nell’intonaco. I sistemi leganti a base di idrossido di calcio sono contraddistinti dall’elevata permeabilità nonché dalla compatibilità con le pietre calcaree e con altri
materiali da costruzione naturali. Una parziale sostituzione dell’idrossido di calcio con Metapor® determina un notevole miglioramento delle proprietà meccaniche e della resistenza chimica. Il fillosilicato calcinato Metapor® è disponibile come polvere sottile in sacchi, big bag oppure sfuso.

I vantaggi di Metapor®
• Elevatissima e rapida attività nel legare la calce
• Sostituzione dei leganti
• Maggiore densità della struttura
• Aumento della solidità nei sistemi minerali
• Miglioramento della reologia
• Bassa variazione di volume
• Migliorata resistenza alle aggressioni dei solfati

Slide 2
Dati tecnici di Metapor®

Metacaolino contenente vetro espanso come additivo reattivo

Densità apparente: 350 kg/m³ ±150
Contenuto di umidità: < 0,5 M.-% Superficie specifica (BET) secondo DIN ISO 9277: ca. 3,5 - 9,5 m²/g

Metapor® presenta una dimensione particellare media, simile a quella del cemento, pari a circa 10 μm, e quindi nella pasta cementizia contribuisce al riempimento degli interstizi dell’inerte nella struttura. Inoltre, in diverse ricerche scientifiche è stato possibile dimostrare una riduzione della porosità della struttura del calcestruzzo indurito grazie all’impiego del metacaolino.
Con una minore porosità si può ridurre la migrazione dei cloruri, mentre aumenta la resistenza alla penetrazione delle sostanze
dannose e quindi migliora la durabilitá del calcestruzzo. Su richiesta sono disponibili i dati tecnici e le analisi chimiche.

previous arrow
next arrow